X

Chiamatemi ora

Vuoi ricevere una chiamata entro 48 ore?



Chiamatemi più tardi

Scegli l’orario in cui preferisci essere ricontattato.



Lascia un messaggio

Lascia il tuo messaggio e ti ricontatteremo entro 48h.



Quante visite servono per vendere casa è forse l’interrogativo più frequente tra i proprietari. Quando maturi la decisione di vendere casa e metti in vendita la tua casa, ti chiedi proprio questo: quanto ci vorrà perché i potenziali acquirenti leggano l’offerta, la inseriscano tra quelle in linea con le loro esigenze e chiedano di vedere la casa? Se ti è già capitato di mettere un immobile sul mercato, sai che, nella maggior parte dei casi, l’agente immobiliare tradizionale non ama rispondere alla domanda, semplicemente perché non può saperlo. Per te, che vuoi vendere casa e vuoi farlo senza svendere e in un tempo ragionevole, può sembrare normale pensare che più persone visiteranno la casa, maggiori probabilità hai tu di concludere un buon affare. Ma non è così ...

Quante visite servono per vendere casa? Meno di quelle che pensi 

Dopo aver pubblicato l’annuncio accade spesso che diverse persone chiamino per chiedere di vedere la casa. In molti visitano il tuo immobile, con l’intenzione di comprare, ma dopo diversi mesi la tua casa è ancora lì. Cominci allora a pensare che non è il numero alto di visite a determinare la probabilità di vendere casa. C’è qualcosa di più complesso dietro, ma soprattutto c’è una variabile che non avevi considerato: 

Quali sono i potenziali acquirenti che rispondono all’annuncio?
Chi sono le persone che visitano la tua casa? Che profilo hanno? 

Da esperti di vendita immobiliare ti diciamo con franchezza: non serve avere tanti acquirenti, è più importante attirare e selezionare sin dall’inizio quelli giusti. 

Perché le agenzie immobiliari tradizionali portano tante visite inconcludenti

Devi sapere, infatti, che una delle strategie che usano le agenzie immobiliari tradizionali è quella di fare il cosìdetto “turismo immobiliare”. Ovvero, mostrano la tua casa a tutte le persone che rispondono all’annuncio, anche ai così detti perditempo, cioè coloro che non acquisterebbero mai la tua casa per tante ragioni. Gli acquirenti, infatti, non sono tutti uguali. C’è quello che è all’inizio della ricerca e non sa nemmeno se potrà ottenere un mutuo e non ha ben definito che tipologia di immobile necessita, e poi ci sono quelli più “caldi”, con le idee chiare e pronti a comprare oggi stesso. Le agenzie immobiliari tradizionali non fanno alcuna distinzione, facendoti perdere una marea di tempo. Ecco perché gli agenti immobiliari tradizionali spesso vengono detti anche “apri porte”.

Con 5 visite la tua casa è venduta

Come ormai saprai, il Personal agent è un agente immobiliare di parte che fa solo i tuoi interessi. Il Personal agent di Interamnia Immobiliare porta solo 5 persone in casa tua. Sì, hai letto bene. Quante visite servono per vendere casa? 5: non una di più, non una di meno, ma questo risultato non è il frutto di un’improvvisazione ma dei nostri studi. Il personal agent utilizza un metodo rigoroso per selezionare le persone che potrebbero acquistare casa tua. Il personal agent non sceglie le visite in modo casuale, ma lavora, giorno dopo giorno, per filtrare le risposte agli annunci e trovare gli acquirenti migliori. 

Vendere casa con 5 visite: come si fa 

Prima di portare il potenziale cliente a visitare la casa, il personal agent conduce delle interviste approfondite alle persone che hanno risposto all’annuncio. Con le domande giuste, il Personal agent di Interamnia comprende molti elementi utili: 

  • Il potenziale cliente ha un budget necessario ad acquistare casa, al prezzo già definito? (tradotto: può realmente permettersi questa casa? Ha già un mutuo deliberato?)
  • I suoi bisogni corrispondono con le caratteristiche della casa: numero di stanze, collocazione, dimensioni? (Pensaci un attimo: se un acquirente ha bisogno di un trilocale perché mostragli un monolocale? Purtroppo molte agenzie lavorano ancora così.)
  • Il cliente ha accettato il prezzo della casa? Gradirebbe vivere in quella zona? 

Anche se può sembrarti strano, non tutte le persone che rispondono al tuo annuncio immobiliare sono davvero quelle giuste. Alcune chiamano per mera curiosità o per sondare il terreno, perché non sono ancora motivate sul serio a comprare casa. Altre chiamano indotte da un dettaglio che compariva nelle foto, per esempio una buona posizione o un terrazzo, ma ad un’ analisi più puntuale si accorgono di aver bisogno di una casa strutturata in modo differente. Altri ancora vorrebbero acquistare a un prezzo più basso e chiamano perché sperano, in fase di trattativa, di ottenere uno sconto. Il personal agent, tramite un intervista dettagliata, passa al setaccio le richieste meno motivate e sceglie 5 acquirenti che hanno le caratteristiche più adatte a comprare la tua casa, che hanno già accettato il prezzo di vendita e la zona. Insomma, facciamo noi tutto il lavoro "sporco" di selezione. Ecco perché il 97% dei nostri clienti vende casa senza subire alcuna trattativa sul prezzo e in un tempo medio di 57 giorni. 

Dunque, quante visite servono per vendere casa? Ne bastano solo 5, a patto di aver rispettato alcune condizioni: 

  • Un Check up immobiliare con la valutazione corretta della tua casa
  • Un buon marketing per attirare - non mille clienti perditempo - ma L’acquirente in target che la comprerà
  • Un’accurata selezione dei potenziali clienti prima di organizzare le visite. 

Ti piacerebbe aprire casa solo ad acquirenti davvero “pronti a comprare”, che hanno già accettato il prezzo della tua casa, la zona e le TUE condizioni di vendita, e soprattutto che POSSANO- finanziariamente -comprare casa tua e non vengono a speculare, fare storie e farti perdere tempo con trattative che non portano da nessuna parte? Allora, Clicca il tasto verde che trovi in fondo a questa pagina e contattaci!

 

Vuoi vendere casa senza svendere?

Clicca subito qui sotto!